Heritage

Outdoor 2018

Heritage
Outdoor 2018

Il progetto interpreta il tema “Heritage” proposto da outdoor festival 2018 (www.out-door.it) e si sviluppa nella forma di un labirinto. Esso ben rappresenta in termini spaziali il percorso rapsodico e non rettilineo, fatto di bivi, scelte e prese di coscienza dell’eredità contemporanea. L’eredità è qualcosa in constante evoluzione di cui avere cura e da non dare per scontato né da attendere con passività. Ciò che ne deriva è spesso immateriale e intangibile ma non per questo meno prezioso.

Oggi più che mai, infatti, l’atto di tramandare non è più un’azione lineare, statica e passiva bensì un processo attivo e personale, che richiede inventiva e interpretazione di ciò che riceviamo dal passato. L’allestimento, seguendo la metafora, propone una compresenza di percorsi e ambienti differenti, che a loro volta rispecchiano l’eterogeneità della proposta artistica: al visitatore è costantemente richiesto di operare una scelta, di definire il proprio punto di osservazione.

L’apparato espositivo è disegnato su una griglia immaginaria di 1.5×1.5m, mantiene una propria autonomia visiva e strutturale e si inserisce negli spazi complessi del padiglione 9b del Mattatoio di Roma caratterizzati da una maglia di travi e pilastri di ghisa. Il percorso si presenta al visitatore con un grande sipario composito d’ingresso, un filtro emotivo superato il quale si può scegliere il percorso da intraprendere. Una grande rampa di 24m nella navata centrale del padiglione divide lo spazio espositivo in tre percorsi distinti ma non impermeabili tra loro: garantendo sempre una corretta percorrenza la rampa diviene un grande moltiplicatore di spazi sui quali lati sono disposte installazioni d’artista e Folies interattive.

La scelta del proprio percorso è soggettiva e al contrario del labirinto classico qui non c’è una via giusta, che porta ad un centro statico, ma solo differenti scenari, dinamici, incompleti, mutevoli e personali.

Che eredità lascerà Heritage?

Tipologia

allestimento espositivo

Status

costruito

Data

aprile - maggio 2018

Cliente

Nu Factory

Luogo

Mattatoio Testaccio

Foto

Alberto Blasetti, Matteo Lippera

Con il patrocinio e il sostegno di

Azienda Speciale PALAEXPO, MATTATOIO, Roma Capitale, Regione Lazio

Category
installazioni, interni