Holy Wood

Holy Wood

Progetto di rigenerazione urbana

 

Il progetto HOLY WOOD si inserisce nel più ampio piano di riqualificazione del parco dell’Ex Polveriera ed è uno degli interventi del Festival LINK – nuove strategie culturali per le periferie bresciane organizzato da True Quality e curato da Giovanni Gandolfi.

 

Grazie alla collaborazione tra il Comune di Brescia, l’ass. Gnari de Mompià. la Fondazione Bobo Archetti e True Quality è nata l’occasione di intervenire sulla porzione di parco destinata a diventare il futuro teatro all’aperto del parco dell’Ex Polveriera.

 

L’intento del progetto è stato quello di attivare da subito lo spazio per poter ospitare spettacoli, eventi pubblici e attività d’uso libero del quotidiano. L’installazione HOLY WOOD vuole essere un’istantanea sia fisica sia narrativa, un’anticipazione del futuro progetto di recupero dell’ex polveriera, un’area parzialmente già aperta al pubblico, acquistata dal Comune di Brescia nel 2007 e tolta di fatto da irrimediabili processi speculativi.

 

Il progetto è stato anche una straordinaria esperienza umana e lavorativa al fianco degli Gnari de Mompià, dallo sviluppo del progetto alla sua realizzazione. Il legno per la costruzione di HOLY WOOD arriva dalla manutenzione del bosco di proprietà degli Gnari che è stato successivamente lavorato e assemblato durante il laboratorio di costruzione. Al laboratorio didattico di costruzione hanno partecipato gli studenti della LABA di Brescia.

 

Tipologia

spazio pubblico, formazione

Stato

costruito

Data

Maggio 2022

Luogo

Ex Polveriera di Mompiano, Brescia BS

Foto

Monica Taglietti, orizzontale

Organizzato da

Associazione True Quality

Curato da

Giovanni Gandolfi

Con il patrocinio di

Comune di Brescia

In collaborazione con

Ass. Gnari de Mompià e Fondazione Bobo Archetti

Calcolo statico

Alessandro Musci

Partner formazione

LABA di Brescia

Finanziato da

Fondazione Cariplo, Comune di Brescia, Fondazione ASM

Category
spazi pubblici, workshop