MORGAGNI SHOWS OFF

MORGAGNI SHOWS OFF

 

ll progetto Morgagni Shows OFF è promosso dal Fondo Fedora – Prelios SGR e si concretizza in un lavoro di advertising urbano unico nel suo genere che mette in contatto lo spazio di Piazzetta Morgagni con un luogo inatteso della città di Roma.

 

Da una collaborazione tra orizzontale e il fotografo Alessandro Imbriaco nasce un’azione di costruzione dello spazio pubblico, in cui elementi naturali e forme artificiali si ibridano restituendo un’immagine inedita e temporanea di Città.

 

L’installazione fotografica è stata realizzata durante tre giornate evento nelle antiche Cave di Salone, le cave da dove è stato estratto il tufo del Colosseo e il set cinematografico di Ben-Hur.

 

Un luogo leggendario di Roma ma sconosciuto da gran parte dei romani!

 

Il progetto celebra l’apertura della nuova Piazzetta Morgagni e allo stesso tempo vuole essere uno stimolo all’esplorazione dell’inatteso che il paesaggio urbano di Roma custodisce.

 

Come nell’astrazione dei luoghi dell’architettura di Venturino Ventura, l’allestimento ci proietta verso uno spazio solo apparentemente remoto, espandendo l’immagine della città pur restando al suo interno.

 

L’installazione temporanea è un nuovo Landmark transitorio ad uso pubblico per il quartiere che ospita nuove occasioni di incontro e condivisione.

Tipologia

installazione, spazio pubblico, workshop

Stato

costruito

Data

Maggio – Giugno 2022

Cliente

Fondo Fedora – Prelios SGR

Dimensioni

30 mq

Luogo

Roma (RM)

Foto

Riccardo Caprasecca, orizzontale, Alessandro Imbriaco

Collaboratori

Marie-Eve Millasseau

Partecipanti workshop

Cecilia Condemi, Gabriel Ferrara, Francesca Griner, Maria Alessandra Monaco, Fabio Ricciardi, Tommaso Spagnolli e Ilaria Spaziani

Category
installazioni, spazi pubblici, workshop